Ieri abbiamo partecipato a Bologna al Convegno “L’articolo 22 della legge regionale 17/2005: un importante strumento per favorire l’inserimento al lavoro delle persone con disabilità. Presentazione delle modalità attuative e delle esperienze in essere”.

L’evento è stato promosso da Regione Emilia Romagna, Confcooperative Federsolidarietà, Agci solidarietà e Legacoopsociali.

Sono state presentate alcune esperienze territoriali. Tra queste Coopattiva: il nostro direttore Giorgio Sgarbi ha  raccontato di come Coopattiva interpreti la convenzione ex art. 22 in un percorso di “evoluzione continua seguendo i bisogni sociali e il mercato”. In particolare  ha presentato le attività più innovative e il caso di successo del nostro cliente Atlas Concord, con il quale abbiamo strutturato un servizi amministrativo da remoto su misura, legato all’attività di gestione delle bolle doganali. 

Un’attività innovativa che eleva il concetto di inserimento al lavoro di persone con disabilità e rende evidente quante potenzialità contenga lo sviluppare soluzioni con il cliente.

Qui puoi vedere il video con le testimonianze di Atlas Concorde:

  • Elisa Marziali (Risorse Umane Atlas Concorde)
  • Paolo Barbieri (Resp. Amministrazione Atlas Concorde)
  • Matteo Caretti (Amministrazione Accounting dpt Atlas Concorde)

e di Coopattiva:

  • Veronica Cavaliere (impiegata)
  • Simone Dattoli (impiegato)
  • Anna Chiara Tironi (impiegata)
  • Maria Carla Scala (Resp. inserimenti lavorativi
  • Fabio Sacco (Resp. Servizi digitali).

Qui puoi approfondire i nostri Servizi amministrativi da remoto.

E qui puoi consultare le slide dell’intervento di Giorgio Sgarbi al Convegno.